• otrwedding

Cosa fa la wedding planner?

Oggi proveremo a rispondere alla domanda che si pongono sempre più coppie: cosa fa la wedding planner? E perché dovrei averne una? Facciamo qualche passo indietro e raccontiamo la storia di questa figura professionale - ebbene sì, è una figura professionale al pari del fotografo, del fiorista o del cake designer! Nasce oltre oceano, più di 30 anni fa. Nasce come supporto per quelle coppie che desideravano un matrimonio perfetto, studiato nei minimi dettagli. Qualche anno fa il film con Jennifer Lopez sdogana totalmente questa figura, che lascia le terre d'America e vola in Europa e qui da noi, in Italia. Ma mentre negli Stati Uniti e in Europa affidarsi a una wedding planner è una prassi più che normale, in Italia questa professione viene compresa raramente. Quindi capire cosa fa una wedding planner può esserti d'aiuto per sciogliere dubbi, credenze e, ammettiamolo, una montagna di pregiudizi.


unione civile e wedding planner
E' la pianificazione dei dettagli che può rendere unico il tuo matrimonio!

Non ci hanno reso giustizia le tante trasmissioni dedicate a questa professione, dove un sedicente wedding planner ha assunto le sembianze più di un fiorista e di un allestitore, che di un organizzatore di matrimoni. Ma noi non facciamo bouquet, non imbastiamo fiocchi sulle sedie e, se la vogliamo dire tutta, a me fanno un po' ridere anche le wedding planner che si fanno fotografare mentre sollevano il velo della sposa. Signore, un po' di contegno. Siete organizzatrici, non vallette!

Cosa fa la wedding planner: i punti chiave


Chiariamo quindi il suo ruolo. La wedding planner PIANIFICA, lo dice la parola stessa. Organizza. Non fa fiocchi, non sistema la tavola, non crea bomboniere. Non è una fotografa, non è una valletta, non è una tuttofare. E chi si riduce a esserlo, non rende giustizia alla professione!

Tieni a mente che:

  • la wedding planner pianifica l'evento. In tutto e per tutto, ma non si sostituisce alla coppia;

  • la wedding planner analizza con concretezza il tuo budget e ti aiuta a gestire le varie voci di spesa, fin dal primo giorno;

  • la wedding planner gestisce i fornitori, ricerca i migliori e quelli più adatti a te, e ti permette di risparmiare;

  • la wedding planner non è la wedding designer, ma può aiutarti a realizzare l'intero progetto del tuo matrimonio, seguendo i tuoi desideri. Per un progetto più personalizzato, scegli chi lavora con i designer, La coppia planner/designer è sempre vincente;

E ora ti dirò cosa NON FA una wedding planner:

  • non è un fattorino, quindi non trasporta tableau, non sistema sedie, non distribuisce bomboniere. Per quello individuerà le persone più adatte - che siano professionisti, damigelle o altro personale di servizio;

  • non è una burocrate: potrebbe decidere di darti una mano con i documenti, ma il suo lavoro è un altro e va rispettato come tale;

  • non prende il tuo posto: sei TU a scegliere, i tuoi desideri sono sempre in primo piano. Quello che ti offre sono SOLUZIONI, cucite su misura addosso a te e a nessun altro:

Perché dovresti scegliere una wedding planner


Cosa fa una wedding planner, ora, dovrebbe esserti chiaro. Potresti, tuttavia, avere ancora qualche dubbio. Perché dovresti sceglierla? E sulla base di cosa? Cosa ti garantisce che sia una professionista seria? A dire il vero, finché non la provi, non potrai sapere se si tratta di una professionista con i controfiocchi. Se ti fa firmare un contratto, sei già sulla buona strada. Se ti ascolta e ti lascia parlare e cerca di comprendere i tuoi desideri, sei su un'ottima strada. E non dovresti più chiederti perché dovresti volerla al timone delle tue nozze. Pensa ai vantaggi:

  • zero sbattimenti per 10/12 mesi. Ai preventivi pensa lei, al tuo budget pensa lei, a tenere in riga la squadra di fornitori ci pensa lei. A me sembra una gran cosa!

  • zero preoccupazioni il giorno del matrimonio. Sarà una presenza discreta, in grado di far girare le cose per il verso giusto e di reagire con tempestività agli imprevisti, mentre ti godrai la tua festa.

  • il risparmio! Forse non ti rendi conto quanto può farti risparmiare! Convenzioni con fornitori fidati e collaudati ti daranno la possibilità di accedere ai servizi a prezzi imbattibili. Potrai così considerare di distribuire meglio il tuo budget, magari impegnando più denaro su ciò che interessa di più (abiti, fiori, allestimenti, bomboniere e via dicendo).

Se ancora non ti abbiamo convinto, puoi sempre prenotare una consulenza con noi. I primi 30 minuti sono totalmente gratuiti e servono per comprendere al meglio il nostro servizio. Successivamente potrai decidere in cosa farti seguire, se in tutto il progetto o se accettare il nostro aiuto solo per alcuni aspetti.

Ora che sai cosa fa una wedding planner, condividi questo post, perché potrebbe interessare a qualcuno che conosci!


18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti